Noiosi segnali senza spessore…

La mia vita senza di te… è un po’ noiosa, fatta di lunghi silenzi, lunghe pause. Questi vuoti li riempio di ricordi, ti penso.

Provo ad evitarti, ma è difficile e scopro sempre di più quanto eri importante. Guardo spesso le nostre foto, riprovo a immaginare come doveva essere quel momento, l’impressione che avevo.

Alcune volte è irritante, ricordo la doppia faccia di questi momenti, idilliaci da un lato e scontrosi dall’altro. Ma erano vivi, questo era importante.

Adesso ho solo noiosi segnali senza spessore. Non mi anima nulla.